uso della pillola contraccettiva potrebbe attenuare i problemi mestruali, dice studio

Published on: Mar 14 2012 by admin

Un nuovo studio conferma l’impatto positivo della pillola contraccettiva orale sul ciclo mestruale, dicendo che l’uso della pillola può ridurre significativamente i dolori mestruali e crampi, Rapporti sulla salute MSN.

Lo studio svedese ha coinvolto tre gruppi di donne, ciascuna costituita da 400 a 520 soggetti, i cavi degli Stati Uniti note Canale Notizie. I partecipanti, che appartenevano a diverse fasce di età, sono stati interrogati circa i loro problemi d’epoca, la storia la gravidanza, e controllare l’uso di nascita, informa il portale della sanità.

Analizzando i dati, i ricercatori della Sahlgrenska Academy di Gothenburg University concludono che le donne che utilizzano regolarmente la pillola contraccettiva orale tendono a soffrire di meno complicazioni rispetto a quelli che non lo prendono periodo-correlati. Gli autori dello studio osservano inoltre che la scoperta è indipendente dall’età indotta dismenorrea, come la pillola è stato trovato ad avere un effetto alleviare su questioni d’epoca a prescindere dall’età.

La combinazione di estrogeno e progestinico in pillole contraccettive orali combinati fa il trucco per la maggioranza delle donne che li utilizzano per scopi non-contraccettivi, dice MSN Salute, sulla base della relazione di studio.

Commentando lo studio, New York-based ginecologo / ostetrico Dr Jenifer Wu racconta Salute MSN che il dato è significativo, ma non è nuovo come molti medici consigliano la pillola anticoncezionale combinata per il trattamento di disturbi mestruali e acne.

Il portale di notizie menziona anche che il risultato dello studio svedese conferma un 2009 un’indagine sul possibile collegamento tra uso di pillola contraccettiva e il sollievo dai problemi mestruali. Nel 2009, i ricercatori non ha potuto raccogliere le prove sufficiente per motivare la loro richiesta, it.

Filed under: Salute della donna

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.