Tamiflu salva la vita di bambina

Published on: Mar 22 2012 by admin

In una storia che scalderà anche il più freddo e più duro dei cuori, l’influenza del farmaco Tamiflu ha salvato la vita di una ragazza di due anni mesi bambino di nome Millie, che aveva contratto il virus dell’influenza suina. I suoi genitori, Richard e Leslie è stato detto dai medici che trattano il suo essere preparati per il peggior risultato tuttavia, pur essendo in terapia intensiva per diversi giorni che ora si sta riprendendo bene.

La bambina Millie ha ottenuto il virus dell’influenza suina H1N1, quando stava già riprendendo da una polmonite che l’ha messa in una situazione di doppio pericolo. I medici hanno dato il Tamiflu Millie la vigilia di Natale e Santo Stefano stava facendo un buon recupero. Una cosa di sicuro è che i suoi genitori non dimenticherà mai questo Natale e saranno sempre grati per l’esistenza di Tamiflu.

La ricerca dimostra che quanto prima Tamiflu viene somministrato a pazienti affetti dal virus dell’influenza suina maggiori sono le probabilità di un recupero completo sono. In effetti, i medici dicono che è meglio se si ottiene Tamiflu entro le 24 ore dei primi sintomi che compaiono.

Il virus dell’influenza suina ha ucciso un certo numero di persone nel Regno Unito quest’anno e, a differenza già la maggior parte dei virus influenzali si tende a colpire individui più giovani, piuttosto che gli anziani. Altre categorie di persone che sono a rischio foto sono quelli che sono obesi, in stato di gravidanza e quelli con malattie respiratorie già esistenti.

Prendendo ovvie precauzioni ragionevoli, come lavarsi le mani e stare lontano dagli altri infetti con l’influenza fa una grande differenza nella probabilità di avere sempre l’influenza suina. Mangiare sano, fare esercizio e, in generale prendersi cura di sé potrebbe significare riuscite a passare la stagione influenzale senza prendere nulla.

Tamiflu è stato dimostrato non solo di essere efficace per il trattamento del virus H1N1 dell’influenza suina, ma anche molto di più virus mortale dell’influenza aviaria H5N1 in quei casi molto rari, quando infetta gli esseri umani

Filed under: Influenza

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.