Svezzamento neonati il finger food può ridurre l’obesità

Published on: Mar 09 2012 by admin

I bambini potrebbe essere meglio nutrirsi da soli quando si tratta per la loro salute futura, suggeriscono i ricercatori dell’Università di Nottingham, che ha trovato che i bambini che sono finger-fed durante lo svezzamento hanno un minor rischio di obesità quando crescono rispetto a quelli che hanno imboccato , riportaBBC.

Un nuovo studio condotto dal dottor Ellen Townsend, che ha confrontato le preferenze alimentari e il peso dei bambini che erano nutriti con chi si è nutritofinger food, ha scoperto che i bambini nutriti con tendono a favorire le cose dolci, mentre i bambini che di auto-alimentazione sono più probabile che preferiscono carboidrati.

Citando il risultato dello studio, i ricercatori ha detto l’emittente britannica di servizio pubblico che lasciare che i bambini scelgono quello che voglionomangiare li porta a preferire una dieta più sana, suggerendo che potrebbeimpedire loro di diventare obesi in seguito durante l’infanzia.

Un gruppo di ricerca ha confrontato la dieta dei 92 finger-bambini allattati con quelli di 63 neonati nutriti con età compresa tra i 20 mesi ei sei anni. Nello studiopubblicato sulla rivista BMJ aperto, i ricercatori hanno notato le preferenze deibambini per i 151 alimenti, che sono stati tutti classificati come ’pasti completi’carboidrati, latticini e come lasagne.

L’emittente con sede a Londra viene a sapere che sul confronto fra i risultati, il ricercatore non ha trovato differenze nel mangiare esigente, ma ha trovato che i bambini nutrirsi erano meno obesi rispetto a quelli che sono stati nutriti.

“Con alimentazione con il cucchiaio c’è la tentazione di entrare in loro ciò che èrimasto nella ciotola o il vaso”, dice il dottor Townsend, spiegando la ragione che sta dietro i risultati. Gli autori dello studio hanno concluso che si auto-alimentaaiuta il bambino a regolare la loro assunzione di cibo, portando ad un corpo più basso indice di massa corporea (BMI).

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.