Quanto sono efficaci i contraccettivi di emergenza?

Published on: Mar 21 2012 by admin

Raramente si contraccezione non riescono a fare il loro dovere, ma non possono essere biasimati per errori umani. Non riuscendo a utilizzare un contraccettivo a causa di negligenza è un errore umano. Questo piccolo errore a volte può portare a gravidanze indesiderate. In questi casi pillola anticoncezionale di emergenza può essere realmente efficace e sicuro rispetto ad altri metodi come l’aborto. Le pillole di emergenza artificiali contengono ormoni femminili che lavorano per evitare la gravidanza. Levonelle e ellaOne sono forme comuni di pillole contraccettive di emergenza. ellaOne può essere preso come successivamente come 120 ore. Ma, è più sicuro di prendere la pillola contraccettiva d’emergenza il più presto possibile dopo l’incidente.

L’efficacia delle pillole contraccettive di emergenza normalmente diminuisce all’aumentare del tempo la sicurezza. Più tardi si prende la pillola dopo il sesso, l’efficacia potrebbe ridurre proporzionalmente. L’efficacia Levonelle può diminuire fino al 58 per cento il terzo giorno dopo l’incidente, mentre ellaOne può avere una efficacia complessiva fino al 98%. L’efficacia complessiva della pillola contraccettiva emergenza può essere aumentato prendendo la pillola appena possibile e continuando con le pillole anticoncezionali regolari o giornaliero. È possibile acquistare ellaOne che può darvi un maggiore periodo di recupero rischio di quasi 120 ore per i vostri incidenti sessuali.

IUD o dispositivo intrauterino è l’alternativa disponibile per pillole contraccettive di emergenza. Di solito è una plastica o in rame a forma di T dispositivo montato all’interno del grembo materno e può fermare i spermatozoi di entrare. Il processo non comune di montaggio e la mancanza di disponibilità di queste tecniche nelle cliniche lavora contro la loro vitalità.

Filed under: Salute della donna

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.