Nuovo restauro di capelli op promette di fare la storia calvizie

Published on: Feb 27 2012 by admin

Il sistema ARTAS è propagandato da scienziati come il trattamento più recente e più promettente per la ricrescita dei capelli permanente negli uomini che soffrono di calvizie maschile.

Il trattamento calvizie nuova, approvato dalla US Food & Drug Administration e sviluppato da chirurghi americani migliori Hair Restoration, coinvolge solo una minima procedura invasiva, il che significa che potrebbe essere l’opzione migliore per chi cerca un capello lungo termine, ma senza dolore perdita di trattamento.

Commentando i vantaggi esclusivi del sistema ARTAS, gli esperti fanno notare che ha totalizzato più di ricetta a base di anti-calvizie pillole come Propecia e Rogaine quando si tratta di offrire una soluzione a lungo termine alla perdita di capelli.

italia.myhealthcaredoc.com apprende che il trattamento calvizie proposta può funzionare in appena un anno, aiutando l’individuo a superare i problemi fisici, psicologici e sociali comunemente associati con perdita di capelli. La tecnica comporta l’impianto di follicoli piliferi sani alle aree danneggiate sul cuoio capelluto. Dato che il paziente risponde bene al trattamento, la ricrescita dei capelli possono essere visibili in pochi mesi.

Vincent Delany, che recentemente ha ricevuto il trattamento ARTAS, ha ammesso che ora è felice e fiducioso per il suo aspetto. James Harris, MD, del Centro di Scienze dei capelli del Colorado, risuonava con convinzione, affermando i medici sono estremamente “soddisfatto dei risultati – che sono stati coerenti con quello che abbiamo visto durante la sperimentazione clinica su un ampio gruppo di pazienti”.

Uno degli aspetti più incoraggianti del trattamento, secondo il Dr Harris, è che gli uomini possono crescere i capelli completamente dall’aspetto naturale senza alcun segno visibile di incisione sul loro cuoio capelluto.

Filed under: Salute Sessuale

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.