nei pressi di cura per la calvizie maschile, afferma che i ricercatori giapponesi

Published on: Jul 03 2012 by admin

è una buona notizia per gli uomini e le donne che hanno la calvizie, come i ricercatori giapponesi sono riusciti a crescere i capelli su topi calvi, suscitando nuove speranze di una cura per la calvizie maschile

Autore dello studio, Takashi Tsuji dalla Tokyo University of Science con i colleghi nutrito due diversi tipi di follicoli piliferi nei topi e le hanno trapiantate su topi. Tre settimane dopo, i ricercatori hanno riscontrato che il 74% dei follicoli piliferi si era sviluppato in capelli neri.

Durante lo studio, i ricercatori hanno visto due tipi di cellule staminali della pelle, entrambi che conteneva tutte le istruzioni per i capelli. Il team di ricerca iniettato l’acetilcolina, un farmaco usato, che provoca la contrazione dei muscoli, nella regione della pelle con i follicoli bioingegneria. Dopo un capello pochi giorni ha cominciato a crescere, indicando che i follicoli trapiantati si sono integrati con muscoli e nervi circostanti, come i follicoli piliferi regolari.

Anche se la ricerca è stata condotta su un roditore, significa che gli esseri umani si può aspettare un potenziale trattamento per la calvizie. I ricercatori dello studio, che è stato pubblicato in Nature Communications, erano anche in grado di cambiare la densità e il colore dei capelli.

“Il nostro studio fornisce un contributo sostanziale allo sviluppo di tecnologie di bioingegneria che permetteranno future terapia rigenerativa per la perdita di capelli causata da lesioni o da malattie come l’alopecia androgenetica e alopecia”, ha scritto i ricercatori nello studio.

Hopeful sulla ricerca, gli scienziati di piombo Takahi Tsuji ha detto che questi follicoli piliferi bioingegneria sono molto successo nel collegare naturalmente con il tessuto circostante, aggiungendo che se funziona per i topi, gli esseri umani possono anche aspettarsi un trattamento al più presto.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.