Inalatori per l’asma possono essere resi più efficienti

Published on: Aug 23 2013 by admin

Inalatori per l'asma possono essere resi più efficientiUna questione chiave per la maggior parte inalatori per l’asma è che gran parte del farmaco rimane in gola di un paziente piuttosto che raggiungere i loro polmoni. Tuttavia, questo potrebbe essere destinato a cambiare come una squadra alla Monash University ha sviluppato un nuovo metodo di fare le particelle ultrafini, che passerebbero più facile per i polmoni.

Il team, che è attualmente sponsorizzato dal Consiglio di Ricerca Australiano, ha presentato le sue conclusioni in Cina l’anno scorso e ha attirato un notevole interesse da parte dell’industria farmaceutica. Inizialmente la squadra era stata ricercando produzione casearia, con lo scopo di tentare di produrre cristalli di lattosio utilizzando azoto cucita con etanolo vapore. Questo ha portato allo sviluppo di particelle minuscole lattosio ed uniforme. Aver indagato questo risultato inatteso, i ricercatori hanno concluso che l’alcol assorbito nelle goccioline iniziali ha portato allo sviluppo delle particelle di lattosio uniformi.

L’auspicio è ora che il metodo sopra descritto potrebbe essere sfruttata per sviluppare particelle ultrafini e uniforme dei farmaci per l’asma in modo che essi sarebbero in grado di raggiungere i polmoni. Come risultato di ciò, si auspica che potrebbe aumentare l’efficacia e la precisione di inalatori. Inoltre, significa che inciderebbe il processo di fabbricazione e potenzialmente rendere la produzione di inalatori più conveniente.

E ‘ancora troppo presto per dire se questo metodo è praticabile nel processo di produzione di inalatori per l’asma. Tuttavia, se questo dovesse produrre i risultati attesi allora saremmo curiosi di vedere che cosa le implicazioni cliniche che avrebbe in termini di dosi prescritte negli inalatori.

Si può leggere di più su questa scoperta a Fierce Drug Delivery.

Filed under: Asma

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.