Espansione tasso di obesità a causa di microbi nello stomaco

Published on: Feb 22 2012 by admin

In uno studio, pubblicato sulla rivista Nature, gli scienziati di Yale riportano che le proteine ​​che alterano popolazione microbo nello stomaco può provocare l’obesità e malattie croniche del fegato, suggerendo che la condizione può essere contagiosa.

Un team di ricercatori guidati da Richard Flavell, professore di Anatomia e Istologia presso la Yale School of Medicine, hanno scoperto che quando nutriti con una dieta di tipo occidentale, topi ingegnerizzati per avere una deficienza immunitaria particolare ha sviluppato una malattia del fegato grasso e ingrassata.

I ricercatori hanno anche osservato che quando i topi sani sono stati tenuti nella stessa gabbia con questi topi ingegnerizzati, l’ex guadagnato peso e iniziato a mostrare i sintomi della malattia epatica, indicando che l’ambiente intestinale alterato che ha portato a un aumento di peso e le malattie del fegato era contagioso tra la comunità di topi.

Citando i risultati della ricerca, Richard A. Flavell ha detto, gli esseri umani vivono in simbiosi con i batteri nel loro intestino, ma in questo caso, i batteri associati alla malattia è aumentato di 1.000 pieghe in topi immunodeficienti.

I ricercatori colpa deficit in due componenti di inflammasomes particolari topi per lo sviluppo di una comunità microbica alterata. Sottolineando l’importanza di ulteriori ricerche, Flavell ha detto che il nostro passo successivo sarebbe quello di estendere la ricerca per gli esseri umani per vedere se i risultati si applicano a persone o meno.

Il team di Yale ha scoperto che la composizione microbica in carne macinata è stata riportata alla normalità con il trattamento antibiotico mirato, indicando che il trattamento con microrganismi intestinali possono contribuire a sviluppare il trattamento dell’obesità più precisa e grassi trattamento delle malattie del fegato per l’uomo.

Filed under: Salute Uomo

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.