dieta in gravidanza, l’obesità alti e rischio di diabete nei bambini

Published on: Apr 04 2012 by admin

I neonati di madri, che la dieta nel periodo del concepimento, possono essere più vulnerabili al diabete e l’obesità di tipo 2 più tardi nella vita, ha avvertito i ricercatori dell’Università di Manchester.

Piombo ricercatori Anne White e il suo team giunto a questa conclusione dopo aver osservato che dare meno cibo alle pecore che al momento del concepimento ha causato i cambiamenti del DNA nel cervello dei loro piccoli. Gli autori dello studio ha anche esaminato gravidanze gemellari negli ovini.

Secondo i ricercatori, i risultati potrebbe valere per gli esseri umani e può spiegare la ragione che sta dietro allo sviluppo di diabete di tipo 2 nei gemelli. “Questo studio può fornire una nuova comprensione del motivo per cui due gemelli in grado di sviluppare il diabete”, ha detto Anne White, Ph.D, presso la Facoltà di Scienze della Vita presso l’Università di Manchester.

“Si suggerisce inoltre che la dieta nel periodo è stato concepito un bambino può aumentare la probabilità di diventare obeso del bambino nel corso della vita”, ha aggiunto. Gli scienziati hanno anche esaminato il tessuto cerebrale di agnelli non ancora nati e osservato i cambiamenti nei geni che i livelli di assunzione di cibo e di controllo del glucosio.

“Il nostro studio è importante perché dimostra che i fattori nel cervello può essere alterato da non ereditarie meccanismi e questo si traduce in cambiamenti nel corpo, che potrebbero rendere le persone obese”, ha detto White.

La ricerca, che è stato pubblicato nella Gazzetta della Federazione delle Società Americane di Biologia Sperimentale, suggeriscono che l’obesità e il diabete potrebbe essere più probabile nei gemelli e nei bambini da madri che dieta intorno al periodo del concepimento.

Filed under: Salute della donna

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.