Cerazette on line italia – Contraccettivi

Published on: Sep 23 2012 by admin

Cerazette on line italia

Cerazette pilule - Contraccettivi

Cerazette: cos’è e come funziona?

Cerazette è una piccola contraccettiva disponibile in commercio che non contiene estrogeni, ma soltanto il progestagene desogestrel.

Cerazette è confezionata in una striscia con 28 pillole. Ogni pillola contiene 75 mcg di desogestrel.
Non vi sono settimane di sospensione come avviene per la maggior parte delle altre marche di pillole contraccettive. Dopo 28 giorni di assunzione giornaliera della pillola si inizia semplicemente una nuova striscia di 28 pillole.

Organon ha creato Cerazette appositamente per le donne che non possono assumere pillole contenenti estrogeni, ad esempio perché allattano o per gli effetti collaterali dati dalle pillole contraccettive contenenti estrogeni.

Cerazette è adatto alle donne che allattano, poiché non influenza la qualità del latte materno.

Quali sono i vantaggi di Cerazette?

Cerazette è ideale per chi cerca una protezione contraccettiva efficace ma non può assumere estrogeno, fuma o è in fase di allattamento. Un grande vantaggio della mini-pillola Cerazette è il sollievo che offre alle donne che soffrono di forti dolori durante il ciclo mestruale: test clinici hanno dimostrato che circa il 94% delle pazienti che ha fatto uso di Cerazette, ha riscontrato una notevole attenuazione dei dolori mestruali.

Come si assume Cerazette?

Ogni confezione di Cerazette contiene un blister di 28 compresse: la prima compressa deve essere assunta il primo giorno del ciclo mestruale per poter garantire la massima efficacia. È necessario prendere una compressa di Cerazette al giorno, se necessario con un po’ d’acqua indifferentemente se a stomaco pieno o vuoto: l’importante è che la pillola venga presa all’incirca alla stessa ora ogni giorno, fino a terminare la confezione. Il nuovo blister verrà iniziato il giorno successivo a quello in cui si è presa l’ultima compressa della precedente scatola, quindi senza alcuna interruzione tra un blister e l’altro. A differenza delle altre mini-pillole, Cerazette può essere assunta fino alle 12 ore successive al solito orario in cui viene presa ogni giorno, garantendo la normale protezione contraccettiva.

Chi non può assumere Cerazette?

L’uso della mini-pillola Cerazette è sconsigliato nei seguenti casi: donne che presentano sensibilità al farmaco, in stato di gravidanza o che pensano di essere incinta. Inoltre si raccomanda di evitare l’assunzione di Cerazette a pazienti che soffrono o hanno sofferto di: cancro al seno o al fegato, trombosi venosa, diabete, epilessia, tubercolosi, pressione alta.

Quali sono gli effetti collaterali di Cerazette?

La mini-pillola Cerazette potrebbe presentare alcuni effetti collaterali, come un qualunque altro farmaco, soprattutto durante le prime settimane di assunzione, in quanto l’organismo deve abituarsi al nuovo quantitativo ormonale. I più comuni effetti collaterali riscontrati a seguito dell’assunzione della mini-pillola Cerazette sono assimilabili a quelli di una normale mestruazione e destinati comunque a scomparire in breve tempo. Questi sono: mal di testa, nausea, dolore al seno, aumento di peso, sbalzi di umore, ritenzione idrica. Per qualunque dubbio al riguardo si rimanda alla visione del relativo foglietto illustrativo o alla consultazione del proprio medico.

Benché Cerazette contenga un solo ormone, è altrettanto affidabile, per la prevenzione delle gravidanze, delle pillole contraccettive combinate. Per alcune donne, un effetto indesiderato è che le mestruazioni possono essere irregolari e meno prevedibili.

Filed under: Salute della donna

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.