Blues in soccorso per gli uomini che soffrono di perdita di capelli

Published on: Apr 02 2012 by admin

La ricerca rivela che l’ascolto di musica blues può contribuire al ripristino di perdita di capelli, una condizione medica che spiega la maggior parte dei casi di sesso maschile perdita di capelli nel mondo, riporta un tabloid Ohio.

Secondo Cincinnati-based CityBeat tabloid, la musica blues può avere il potere di risolvere un problema di vecchiaia che è stato colpisce gli uomini fin dalla notte dei tempi. Facendo riferimento a studi recenti, tabloid scriba Mike Breen dice che il blues ha il potere di attivare la ricrescita dei capelli negli uomini che stanno già perdendo i capelli cuoio capelluto per alopecia androgenetica, che sarà musica per le orecchie degli uomini che sono aperti a metodi di trattamento alternativi.

Blues può anche avere un miglioramento della libido-effetto sugli uomini, rapporti Breen, aggiungendo che questa forma di ‘botta e risposta’ la musica può anche migliorare la consapevolezza di un individuo delle sue responsabilità quotidiane, come pagare l’affitto in tempo.

Attualmente, il trattamento calvizie si basa principalmente su intervento clinico. Chirurgia e farmaci sono i due modi principali per fermare la caduta dei capelli e promuovere la ricrescita dei capelli. Screening genetico si crede di essere il nuovo modo trovato per predire la probabilità di perdita dei capelli, in futuro, negli uomini che hanno membri calvi nelle loro famiglie immediate.

Causata da fattori genetici e ormonali, la calvizie maschile colpisce circa il 30% del totale della popolazione maschile nei loro anni ’30. Si è approssimata che ognuno in due uomini di 50 anni o superiore sperimenta quasi irreversibile diradamento dei capelli sulla corona.

Filed under: Salute Uomo

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.